• 0733-633880
  • 0733-639872

SANTUARIO di SAN ROMEDIO e raccolta delle mele in Val di Non

  • Durata: 2 giorni
  • Luogo: Val di Non
  • Trattamento: Pensione Completa
  • Prezzo: 290

Il SANTUARIO di SAN ROMEDIO
e raccolta delle mele in Val di Non

 

1° Giorno: 18 Settembre Sabato

S. SEVERINO M. – MOIE – SAN ROMEDIO – TUENNO – PASSO MENDOLA
Ritrovo dei Sigg. Partecipanti a San Severino M. in Viale Eustachio, 78 (di fronte agenzia) alle ore 03.00.Sistemazione in Pullman Gran Turismo e subito partenza. Percorso autostradale con soste logistiche. Arrivo a Tuenno (o dintorni) pranzo in Hotel. Nel primo pomeriggio partenza per il Santuario di San Romedio: è uno dei più caratteristici eremi d’Europa e certamente il più interessante esempio di arte cristiana medievale presente in Trentino. Sorge in Val di Non, vicino al paese di Sanzeno, sulla vetta di uno sperone di roccia alto più di 70 metri. Il Santuario di San Romedio è formato da cinque piccole chiesette sovrapposte, tutte costruite sulla roccia
ed unite tra loro da una lunga scalinata. Proseguimento per Passo della Mendola, sosta per una piccola passeggiata e per ammirare il panorama. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno: 19 Settembre Domenica

TUENNO – RICCIONE – MOIE- S. SEVERINO M.
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita ad un Caseificio, subito dopo proseguimento
per la visita ad un’azienda agricola locale per scoprire le varie fasi di lavorazioni della mela nei frutteti della Val di Non, raccogliendo ciascuno il proprio cesto di mele.. Pranzo/degustazione in azienda. Nel primo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro. Sosta per la cena in ristorante. Rientro a San Severino M. previsto in tarda serata.

10 posti che devi assolutamente vedere in Val di Non

Raccolta mele, tre su quattro stranieri Si inizia dopo ferragosto con ottime previsioni - Cronaca | l'Adige.it

Tags:

Lascia un Commento